Prove con martinetto piatto singolo (ASTM C1196)

La misura della sollecitazione agente localmente sulla muratura si basa sulla variazione dello stato tensionale per effetto di un taglio eseguito in direzione normale alla superficie. Il rilascio delle tensioni provoca una chiusura del taglio che puņ essere rilevata attraverso misure di convergenza fra punti posti in posizione simmetrica rispetto al taglio. Uno speciale martinetto piatto semicircolare viene inserito all'interno del taglio e la pressione viene gradualmente aumentata, fino ad annullare la convergenza in precedenza misurata. In queste condizioni la pressione all'interno del martinetto č pari alla sollecitazione preesistente nella muratura, a meno di una costante che tiene conto del rapporto tra l'area del martinetto di carico e quella del taglio.

Prova con martinetto singolo

Temas S.r.l. - Via Milano, 83 - 64023 Mosciano S.Angelo (TE) - P.IVA. 01742770678 - Tel./Fax. 0859462171 - info@temaslab.it
Cellulari: 3471110274 - 3480552275