Rilievo delle armature mediante metodo Ferroscan e saggi

I rilievi delle armature mediante metodo magnetometrico sono eseguiti effettuando, in corrispondenza delle zone da esaminare, un’acquisizione in modalità “Quickscan” oppure in modalità “Scan” al fine di rilevare il numero, il passo e lo spessore del copriferro delle barre di armatura e, se possibile, il diametro delle stesse. Come profondità del copriferro s’intende lo spessore del calcestruzzo sovrastante la barra di armatura misurato rispetto al punto più superficiale di detta barra. Al termine di ogni acquisizione la disposizione delle barre di armatura viene visualizzata sul monitor dell’unità centrale per un immediato riscontro e memorizzate per la successiva elaborazione mediante apposito software Hilti.
Vengono eseguiti, inoltre, alcuni saggi microinvasivi a campione, per il rilievo diretto della presenza di elementi strutturali in c.a. ed eventualmente del numero e del le dimensioni delle barre di armatura e di staffatura.
Nel Report di prova segue la restituzione delle carpenterie di pilastri ed impalcati.

rilievi delle armature

Acquisizione Ferroscan in modalità Quickscan

saggi microinvasivi

Rilievo diretto del diametro di barre d'armatura mediante saggio

carpenterie pilastri impalcati

Restituzione grafica delle carpenterie di pilastri e impalcati

Temas S.r.l. - Via Milano, 83 - 64023 Mosciano S.Angelo (TE) - P.IVA. 01742770678 - Tel./Fax. 0859462171 - info@temaslab.it
Cellulari: 3471110274 - 3480552275